Palermo, giallo al museo Pitrè: spariti 253 pezzi

Al deposito del museo etnoantropologico intitolato a Giuseppe Pitrè a Palermo mancano 253 pezzi. La notizia, a firma di Giancarlo Macaluso, è pubblicata sul Giornale di Sicilia oggi in edicola. Si tratta di documenti e oggetti della tradizione popolare, un colpo a una delle collezioni a tema più importanti del Mezzogiorno…



continua su gds

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *