Mafia, Blitz stamattina! Arrestati prima della fuga. Preso il figlio dell'”autista di Riina’” [NOMIeFOTO]

La Dda di Palermo ha disposto il fermo di cinque persone accusate di mafia ed estorsione. Si è ricorsi al fermo perché i cinque si preparavano a fuggire. In carcere tra gli altri è finito Giuseppe Biondino, figlio di Salvatore Biondino, autista e uomo di fiducia di Totò Riina. Per gli inquirenti è il nuovo “reggente” del mandamento di San Lorenzo ed è accusato di diverse estorsioni.

Tra le fila di Cosa nostra c’è un nuovo collaboratore di giustizia: è Sergio Macaluso..



continua qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *